#visioni periferiche al Fuorisalone!


Ieri è stata una giornata intensa, culmine di settimane di frenetica organizzazione. Grazie alla fiducia di una nuovissima realtà milanese, Flanerie Milano, ho avuto la possibilità di organizzare una piccola mostra fotografica nell'ambito del #fuorisalone2017.

Il lavoro è partito nella mia testa moltissimo tempo fa, quando mi sono imbattuta nei lavori di Gabriele Basilico, special modo i suoi ritratti di fabbriche. Io, romana di nascita e milanese di adozione, è come se avessi visto Milano per la prima volta. Ne ho scoperto un lato dimesso ma affascinante e di un eleganza, per me, rara. Un po' come sbirciare una bella donna appena sveglia e scoprire che, anche se stropicciata e senza trucco, è bella, bella della sua bellezza più vera. E così, partendo da quelle pagine in questi mesi ho percorso (solo in parte!) le zone di rubattino, lorenteggio, romolo, greco pirelli, sesto san giovanni, innamorandomi di questi luoghi periferici ad ogni passo. Il mio amore per il minimalismo mi ha portato a raccontarli usando un linguaggio il più possibile lineare e scarno, cercando di accentuare ulteriormente quella sensazione di non luogo e di estraniamento che tutti questi luoghi mi trasmettono.

Il lavoro è ancora in corso, ma ho comunque colto l'occasione che mi si è presentata e quindi ecco, la mostra #visioniperiferiche. L'emozione di vedere coronati in questo modo mesi del mio lavoro sulle periferie milanesi non ha avuto eguali. Grazie a tutte le persone che hanno partecipato ieri all'inaugurazione, a quelle che l'hanno visitata nei giorni precdenti e quelle che verranno nei prossimi giorni. La strada è lunga e in salita ma il vostro sostegno mi incoraggia!

#photographer #vitadafotografo #fotografia #mostrafotografica #personalprojects

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square